Come sostituire il sale con miscele di erbe

Il sale o meglio il consumo eccessivo di sale, e’ spesso responsabile di disfunzioni cardiovascolari, pressione alta, restringimento arterioso ecc..
I rischi di un sovradosaggio del sale sarebbero infatti maggiori di quelli legati a fumo e sovrappeso.
Il sale in realta’ e’ semplicemente un esaltatore dei gusti, ma non insaporisce.

Come sostituire il sale?

Sostituire il sale e’ semplice, basta soltanto abituarsi al sapore delle spezie che sono molto piu’ aromatiche e decisamente piu’ salutari.
Di seguito vi sono alcune ricette che potete preparare e conservare in barattolini di vetro con chiusura per averle sempre a disposizione.
Si puo’ scegliere quella che piu’ e’ vicino ai gusti personali o in base a cio’ che si cucina.

Prima ricetta:
1/4 di tazza di prezzemolo secco
1/4 di tazza di timo secco
2 cucchiai di maggiorana essiccata
Macinare tutti gli ingredienti insieme e conservare in un barattolo di vetro.

Seconda ricetta:
2 cucchiai di basilico essiccato
2 cucchiai di maggiorana essiccata
2 cucchiai Prezzemolo secco
2 cucchiai di timo secco
un cucchiaio di erba cipollina
un cucchiaio di rosmarino secco
un cucchiaio di polvere di cipolla
Macinare tutti gli ingredienti insieme e conservare in un barattolo di vetro.

Terza ricetta:
1 cucchiaino di timo
1 cucchiaino di santoreggia
1/2 cucchiaino di origano o basilico
1/4 di cucchiaino di salvia
Macinare tutti gli ingredienti insieme e conservare in un barattolo di vetro.

Quarta ricetta:
30g di noce moscata
Chiodi di garofano 30g
60g pepe
30 g di foglie secche di alloro
90g di basilico
Timo 90g
15g di scorza di limone grattugiata
2 spicchi di aglio
Macinare tutti gli ingredienti insieme e conservare in un barattolo di vetro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *